Incontro 5/3/2013

Cari vincitori di Unconventional,

vi invitiamo alla riunione per organizzare il viaggio il giorno 5 Marzo 2013 alle 17.30, presso il Polo Giovanile di contrà Barche, n. 55 Vicenza.

Vi chiediamo di confermarci la presenza e di portare con voi fotocopia del vostro documento d’identità valido e del vostro codice fiscale!

A presto!

 

 

Premiazione Venerdì 15/2/2013!

Ciao a tutti!

Innanzitutto grazie per la partecipazione al progetto e del lavoro inviato!

Scriviamo per invitare tutti quelli che ci hanno mandato il loro elaborato, alla consegna degli attestati di partecipazione ed alla premiazione dei lavori selezionati!

Quindi è importante la presenza di tutti i partecipanti!

Vi aspettiamo il giorno Venerdì 15 Febbraio 2013 alle ore 18.00, presso il Polo Giovanile di contrà Barche 55, Vicenza

Confermaci la presenza scrivendo a unconventionalconstituion@gmail.com

Per ulteriori informazioni vi contatteremo all’inizio della settimana prossima!

A presto!

The Unconventional Constitution Project 

 

Nuova Scadenza! New Deadline

Ciao a tutti!

Speriamo che i lavori procedano bene!
Per le richieste di alcuni partecipanti abbiamo deciso di concedere la proroga al lavoro, e la nuova scadenza è prevista per lunedì 28/1/2013.
Per qualsiasi problema, noi siamo a disposizione! Scrivici! Oppure contatta Marco Fardin al numero 0444222147. 
A presto!
Hi everyone!

give you the possibility to increase 

Considering some of your requests we decided to delay the deadline to Monday, 28 January 2013. 

Please if you need any further help or information contact us via e-mail,or do not hesitate in contacting Marco Fardin 0444222147.

Please,
 
See you soon!
Your tutors :)
 

“UN-CONVENTIONAL CONSTITUTION”

Ciao a tutti!

Dopo il nostro primo incontro del 26 Novembre, abbiamo sciolto alcuni dubbi e qualche problematica. Vi abbiamo incontrato e vi stiamo incontrando nelle scuole, per aiutarvi a concretizzare ancora di più il vostro lavoro e aiutarvi a mano a mano che iniziate a produrre i vostri elaborati.
Per darvi la possibilità di ampliare la vostra conoscenza e per stimolarvi ulteriormente, abbiamo organizzato un incontro con il nostro tutor esterno, Tianyi, che potrà aiutarvi e rispondere alle vostre domande anche sulla Costituzione Cinese.
L’incontro è fissato per Mercoledì 12 Dicembre 2012 alle 17.30 presso il Polo Giovanile di Contrà Barche 55 a Vicenza.
Vi preghiamo, se possibile, di farci avere a questa mail qualche domanda da porgli, così che possa essere preparato a rispondervi nel modo più completo possibile.
Grazie a tutti! Vista l’occasione interessante, vi preghiamo di confermare la vostra presenza, sempre a questa mail.
Vi aspettiamo numerosi!
A presto!
I vostri tutor
PS: A chi avesse deciso invece di non proseguire in questa avventura e nel progetto, chiediamo per favore di comunicarcelo ufficialmente sempre a questa mail.
Hi everyone!
After our meeting on 26th November, we have helped you out with your doubts and problems. We have met and we are meeting you to help you get started with your works.
To give you the possibility to increase your knowledge on the Chinese Constitution, we have organized a meeting with our tutor, Tianyi, who will help you with any doubts you may have. The meeting will be held on Wednesday 12th December 2012 at 17.30 by Polo Giovanile in Contrà Barche 55 in Vicenza.
Please give us the confirmation of your participation, given the interesting and useful occasion!
See you soon!
Your tutors :)
PS. If you have decided not to participate to this project, please contact us by email.

INVIO ELABORATI 21/1/2013 / The due date for your work is January 21st, 2013

Premio: viaggio a Strasburgo e linea Maginot per i vincitori

Prize: winners will visit Strasbourg and the Maginot line

Il progetto “UN-CONVENTIONAL CONSTITUTION” nasce da un “network” di realtà pubbliche e private che intendono far confluire, in un’ottica di rete, percorsi di partnership talora già sperimentati in occasioni legate alla realizzazione di eventi culturali e d’intrattenimento sul territorio di Vicenza e dei comuni aderenti alla rete territoriale attivata. Ciascun soggetto coinvolto nel progetto intende partire, infatti, dal proprio patrimonio di attività ed eventi realizzati negli ultimi anni per costruire attorno ad essi e promuovere sui temi proposti il più ampio confronto tra le giovani generazioni sui temi individuati allo scopo di creare opportunità concrete e promuovere un’autentica valorizzazione della “creatività giovanile” in funzione di una sua espressione in forme “piene” sotto il profilo dei contenuti. Il progetto vuole mettere in risalto il carattere con cui si intende valorizzare la creatività giovanile attraverso una formazione non solamente teorica, ma fortemente orientata al lavoro artistico e organizzativo secondo la formula del workshop.

Il progetto “UN-CONVENTIONAL CONSTITUTION” permetterà ai ragazzi di confrontarsi in modo originale con le carte costituzionali di Italia, America e Cina e la Carta Europea dei Diritti dell’Uomo. Considerando la dimensione di interdipendenza planetaria da un punto di vista giuridico, si ritiene importante un confronto tra le carte costituzionali del mondo occidentale e orientale. In particolar modo, il testo della Costituzione della Repubblica Popolare cinese mostra un continuo evolversi dalla revisione del 1982 ad oggi. La legislazione cinese infatti, si va sempre più orientando verso una piena applicazione ed un totale riconoscimento dei diritti sanciti dalla tradizione del diritto moderno occidentale: dalle prime enunciazioni della rivoluzione americana fino alla Carta delle Nazioni Unite. Da tale testo scaturiscono quindi gli indirizzi della Carta Europea dei diritti dell’uomo, testo di riferimento in grado di promuovere il confronto culturale, economico, sociale e politico caratterizzante le attuali civiltà.

I giovani ne individueranno i tratti fondamentali, le implicazioni e le contraddizioni che le caratterizzano secondo temi specifici e tramite la loro interpretazione attraverso linguaggi artistici e creativi. Questo permetterà loro di gettare uno sguardo nuovo sul mondo e l’attualità che li circonda, stimolando la creatività giovanile e la consapevolezza in merito alle tematiche

  1. Partecipazione e democrazia
    1. Partiti e Associazioni
    2. Il concetto di Democrazia
    3. Cittadinanza attiva e consapevole
  1. Pace e diritti umani
    1. Diritti inviolabili e Libertà Fondamentali
    2. Pace e Guerra
    3. Giustizia e Legalità
  2. Integrazione Sociale
    1. La tutela delle Minoranze
    2. Pari Opportunità
    3. Multiculturalità
  3. Welfare
    1. Istruzione e ricerca
    2. Lavoro e Sviluppo
    3. Ambiente e Cultura
  4. Solidarietà e Volontariato
    1. Cittadinanza Globale
    2. Cooperazione allo Sviluppo
    3. Volontariato

Tale progetto vuole quindi promuovere e garantire l’interazione tra studenti e scuole, nonché favorire il lavoro di gruppo e la cooperazione tra i giovani e le generazioni anche attraverso il coinvolgimento della rete territoriale attivata.

I giovani, interpretando il tema scelto, si renderanno così protagonisti e promotori della visione e dei valori che ad oggi permeano il tessuto sociale nel quale loro stessi vivono e quotidianamente sono chiamati a confrontarsi. Forme quali l’arte, la danza, la fotografia, il video e la musica permetteranno quindi alle giovani generazioni di affrontare un tema quale quello dell’interpretazione delle diverse costituzioni attraverso i codici espressivi che meglio si addicono alle tendenze dei giovani d’oggi. Il confronto, valore insito all’interno dei testi costituzionali, fungerà quindi da valore aggiunto nonché caratteristica specifica fondamentale sulla quale i progetti presentati dovranno andare a costituirsi promuovendo la consapevolezza e conoscenza reciproca di culture diverse tra loro ma allo stesso presenti all’interno dello stesso tessuto socio-culturale.

The project “Un-conventional Constitution” will let youth confront in an original way with the Constitutions of Italy, the US, China, and the European Charter of Fundamental Rights. They will identify the main features, implications and contradictions that characterize them, under the lens of specific issues and through an artistic and creative language. This will let youth understand the would they live in under a new light, building a process of European confront, not only on good practices, but also on the issues tackled within the project, translating their point of view on the territory they every day live in.

The projects addresses to all youngsters from 15 to 30 years old living in the Municipality of Vicenza. The work can be developed individually or in groups, for a maximum of 4 components. 

The main issue areas which participants are asked to structure their work on are:

  1. Participation and democracy
    1. Parties and civil society organizations
    2. The concept of democracy
    3. Active and conscious citizenship
  2. Peace and human rights
    1. Fundamental rights and duties
    2. Peace and war
    3. Justice and legality
  3. Social integration
    1. Protection of minorities
    2. Gender equality
    3. Multiculturalism
  4. Welfare
    1. Education and research
    2. Employment and development
    3. Environment and culture
  5. Solidarity and volunteering
    1. Global citizenship
    2. Development cooperation
    3. Volunteering

 

Artistic elaborates will be accepted if concerning in general artistic forms as dancing, photography, videos, theatre, music and so on.

In other words, how young generations will interpret different constitutions?

Using new expressions, all of us have to promote and improve the global knowledge and consciousness about different cultures through the different Constitutions.